La nostra storia
Il Consultorio familiare C.I.F. fu istituito nel 1979 dal Centro Italiano Femminile dell’Aquila, in attuazione della legge quadro 29 luglio 1975, N° 405 della legge Regionale 26 aprile 1978, N° 21; dalla sua costituzione ha ininterrottamente operato erogando tutte le prestazioni a carattere socio-sanitario, in forma integrata tra loro, così come previsto dalle citate leggi. Di volta in volta ha incrementato le proprie attività secondo le esigenze del territorio in osservanza del principio di sussidiarietà, oggi sancito formalmente dall’art. 118, comma 4 della Costituzione così come innovata dalla L. Cost. 18 ottobre 2001, N° 3. Sono state avviate così, precorrendo i tempi, campagne di screening neonatali per la prevenzione delle malattie dismetaboliche, di vaccinazioni non obbligatorie ecc…

Attualmente ha la natura di Associazione ONLUS gestita da un Consiglio di Amministrazione composto da aderenti C.I.F. tutte volontarie.